Seducenti cime innevate, edifici con facciate storiche immerse nello scintillio delle luci di Natale, la meraviglia negli occhi dei bambini che contano impazienti i giorni che li separano dall’arrivo di Gesù Bambino: da metà novembre Innsbruck diventa un suggestivo punto d’incontro per San Nicola, Babbo Natale, Gesù Bambino e compagnia bella. Il profumo delle calde frittelle tradizionali (dette “Kiachln”) accompagnate da crauti o mirtilli, ponce ristoratori e caldarroste bollenti fanno rivivere i ricordi del Natale che sognavamo da bambini. E quando il maestoso albero di Natale davanti al Tettuccio d’Oro si illumina di mille colori, rischiarando tutto il mercatino dall’alto dei suoi quasi 20 metri di altezza, la gioia dell’attesa scalda il cuore di grandi e piccini. Con le bellissime proposte del Natale montano di Innsbruck, il Natale arriverà in un lampo.
   
Un anniversario scintillante: la 45° edizione del mercatino di Natale del centro storico di Innsbruck
Il più tradizionale dei mercatini di Natale di Innsbruck festeggia un anniversario speciale: esattamente 45 anni fa alcuni entusiasti imprenditori della città si ritrovarono nel centro storico per organizzare il primo mercatino di Natale di Innsbruck di fronte al Tettuccio d’Oro. Il successo della tradizione dei mercatini iniziò così, con appena dieci banchetti che dovevano essere smontati ogni volta a fine giornata. Oggi, con circa 70 bancarelle perfettamente armonizzate con le storiche facciate degli edifici del centro storico, il mercatino offre tutto quello che si può desiderare per creare l’atmosfera natalizia: deliziose decorazioni e regali realizzati a mano, figure intagliate nel legno direttamente da produttori locali, e naturalmente le immancabili prelibatezze culinarie per una gradevole sosta tra un acquisto e l’altro.

Ma il Natale montano di Innsbruck offre molto di più: il magico mondo natalizio propone infatti complessivamente 200 bancarelle divise in sei affascinanti mercatini, ognuno dei quali propone ricercate specialità e un’atmosfera particolare.

Programma per i piccoli e grandi angioletti del Natale
Tutti i mercatini propongono interessanti programmi che svelano anche i lati più delicati del Natale: ogni giorno alle 17:30, ad esempio, la banda dei “fiati della torre” di Amras intona dal Tettuccio d’Oro delle tradizionali musiche natalizie, la “Magia di Natale” di Wilten intrattiene il pubblico con letture e concerti di artisti locali, mentre il mercatino di St. Nikolaus ospita gruppi folcloristici tirolesi.

Per gli ospiti più giovani la visita ai mercatini avrà un fascino particolare: nel vicolo delle fiabe e dei giganti le favole più belle prendono vita, mentre la nostalgica giostra a cavalli e docili pony da cavalcare attirano grandi e piccini in piazza Marktplatz. Tra rappresentazioni di fiabe, teatro dei burattini e narratori di storie natalizie, la notte santa arriverà in un lampo.

San Nicolò, i diavoli Krampus e Gesù Bambino fanno il loro ingresso in città
Cosa sarebbe il Natale montano senza le figure mistiche che popolano il mese di dicembre? San Nicolò arriverà puntuale all’appuntamento con i bravi bambini di Innsbruck (per le date vedere www.christkindlmarkt.cc) e anche le misteriose figure tradizionali si ritrovano per le strade, quando i diavoli alpini “AlpenTuifl” di Innsbruck (6 dicembre dalle ore 18:30 presso la Colonna di Sant’Anna nella via Maria-Theresien-Straße  e dalle ore 19 nel centro storico), i folcloristici diavoli “Krampus” del Tirolo Orientale o le maschere “Perchten” delle piane tirolesi danno vita ad uno spettacolo letteralmente infernale. Ma il 17 dicembre torna la pace celestiale: Gesù Bambino fa il suo ingresso a Innsbruck su una grande nuvola bianca, accompagnato da centinaia di bambini nelle vesti di angeli e pastori, con tanto di pecorelle al seguito.

Ma le manifestazioni a tema non si limitano solo ai mercatini e alla città di Innsbruck: anche i canti tirolesi dell’Avvento (9 e 10 dicembre, centro congressi Congress Innsbruck) o il Natale montano di Igls (23 dicembre) invitano gli ospiti ad immergersi nell’atmosfera natalizia. Gli Hotel di Innsbruck offrono interessanti pacchetti per godersi appieno una piccola vacanza prenatalizia – è chissà che nella “città segreta” di Gesù Bambino non si realizzi anche un magico miracolo di Natale, quando nell’aria danzano leggeri i primi fiocchi di neve…

I sei mercatini di Natale di Innsbruck
Mercatino di Natale del centro storico (dal 15 novembre al 23 dicembre). Il mercatino più grande della città, nonché uno dei più belli e più romantici dell’arco alpino. Particolarità: il gigantesco albero illuminato, splendide bancarelle, numerosi intrattenimenti davanti al Tettuccio d’Oro ed irresistibili tentazioni culinarie.

Mercatino di Natale di via Maria-Theresien-Straße
(dal 25 novembre 2017 al 6 gennaio 2018). Un mercatino di natale “giovane” e ricco di stile, allestito nella via più sfarzosa di Innsbruck, aperto fino alla fine delle feste natalizie. Particolarità: un viale di scintillanti alberi di cristallo, il gigantesco cristallo montano illuminato e ghiottonerie internazionali nella via dello shopping per eccellenza.

Mercatino di Natale di piazza Marktplatz (dal 15 novembre al 23 dicembre 2017). Un vero e proprio paradiso per bambini. Particolarità: teatro dei burattini, narratori di fiabe, docili pony da cavalcare, zucchero filato, nostalgica giostra a cavalli e l’inconfondibile albero in cristallo Swarovski alto 15 metri, decorato sulla cima da una gigantesca stella scintillante.

Mercatino di Natale panoramico della Hungerburg (dal 15 novembre al 23 dicembre 2017). Il mercatino di Natale che offre un’affascinante vista sulla città. Particolarità: un piccolo ma prestigioso mercatino in una spettacolare posizione panoramica ad alta quota sopra Innsbruck; la risalita dal centro storico della città con l’impianto Hungerburgbahn (10 minuti) rende la visita al mercatino ancora più speciale.  

Mercatino di Natale di piazza Wiltener Platzl (dal 27 novembre al 23 dicembre 2017). Il mercatino offre varie proposte culturali, una deliziosa cucina regionale e l’inconfondibile fascino tirolese. Particolarità: la suggestiva atmosfera della piazza Wiltener Platzl, con piccoli negozi e incantevoli bancarelle.

Il mercatino di Natale di St. Nikolaus (dal 24 novembre al 23 dicembre 2017). Un piccolo mercatino nel quartiere più antico di Innsbruck. Particolarità: buona musica, biscotti fatti in casa e un’atmosfera piacevolmente tranquilla.

Altro da non perdere: i vicoli delle fiabe nel centro storico di Innsbruck, decorati con gigantesche figure tratte dalle fiabe tradizionali e un viaggio con il nostalgico tram natalizio lungo le vie illuminate a festa.

Pacchetto dell’Avvento: due pernottamenti in hotel a 4 stelle, comprensivi di colazione, pensierino di benvenuto e carta ospiti Innsbruck Card per usufruire dell’ingresso gratuito alle più belle attrazioni turistiche, a partire da 159 euro a persona.

...
continua

Fotografie, 300 dpi


Mercatino di Natale del centro storico

Parole chiave

Inverno, Avvento, Mercatino di Natale, Natale in montagna

Contatto media

Mag. Astrid Schösser-Pichler
ProMedia
Brunecker Str. 1
6020 Innsbruck
t: +43 512 214004-13
m: +43 664 8342425
www.newsroom.pr
astrid.schoesser@pro.media

Contatto per richieste e informazioni

Guido Vianello
Innsbruck Tourismus
Burggraben 3
6020 Innsbruck
t: +43 512 59850-155
www.innsbruck.info
g.vianello@innsbruck.info

Cartina

Anschrift

Brunecker Str. 1
Innsbruck, Österreich
Telefon: +43 512 214004

newsroom@pro.media
www.pro.media

 

Social Media

News per email

Sie wollen per Newsletter immer top aktuell informiert werden? Dann sind Sie hier goldrichtig!

ProMedia