Nel 2019, per celebrare degnamente il 500° anniversario della morte dell’imperatore Massimiliano I, l’intero Tirolo si mobilita con numerose attività, tutte all’insegna del popolare rappresentante degli Asburgo che tanto apprezzava la “terra tra i monti”. Per Massimiliano, il Tirolo fu, infatti, la patria che non riuscì a trovare in altri paesi – tanto che per la sua residenza scelse, appunto, la città di Innsbruck. Le strutture architettoniche realizzate dietro suo incarico – come il Tettuccio d’Oro, il palazzo imperiale Hofburg e la chiesa di corte Hofkirche (altrimenti nota come la “chiesa degli uomini neri”) con il suo sepolcro vuoto – caratterizzano ancora oggi l’immagine della città e dimostrano in modo inequivocabile il grande affetto che l’imperatore nutriva per Innsbruck. L’inconsueta cornice storica del palazzo imperiale Hofburg, residenza prediletta di Massimiliano, è dunque il luogo perfetto per dare ufficialmente il via all’anno di Massimiliano: dal 20 novembre 2018 al 20 gennaio 2019, nel cortile interno del palazzo imperiale, verrà proiettato, più volte in orario serale, lo straordinario Mapping Show “LIGHTSHOW MAX 500”, realizzato dall’equipe viennese di arte cinetica LICHTTAPETE.

Imperatore Massimiliano – “l’ultimo cavaliere” viene riportato in vita
Per lo spettacolo audiovisivo promosso dall’ente turistico Innsbruck Tourismus, tre delle facciate del cortile interno del palazzo imperiale Hofburg si trasformano in uno schermo gigantesco: il pubblico verrà proiettato, in modo fulminante e spiritoso allo stesso tempo, in un affascinante viaggio nel tempo, che riscopre il passato con frequenti fermate nel presente. Impressionanti effetti speciali in formato XXL raccontano agli spettatori la vita di Massimiliano partendo da fatti storici e documentati, in una narrazione giocosa, molto moderna e a tratti sorprendente.
Il buffone di corte dell’imperatore accompagna il pubblico attraverso nove scene, che presentano le leggendarie opere del rappresentante degli Asburgo sotto una nuova luce: con l’aiuto del “tunnel temporale” gli spettatori verranno catapultati nel 16° secolo, attraversando facciate che crollano e costeggiando le invenzioni del tempo, fino a raggiungere l’epoca di Massimiliano. Ci si ritrova così nel magico mondo del Medioevo, nel bel mezzo di cavalieri impegnati in combattimento, di fronte ad uno sfarzoso carillon, sulla leggendaria parete Martinswand e in una festa imperiale al Tettuccio d’Oro, dove si potranno incontrare svariati personaggi nei loro coloratissimi abiti d’epoca. Il viaggio nel tempo riporterà infine al presente e terminerà nuovamente al palazzo imperiale Hofburg. E una volta qui, chissà quali altre sorprese attendono gli incantati spettatori…

Una spettacolare e insolita emozione open-air al palazzo imperiale Hofburg di Innsbruck

Un gigantesco schermo a parete di oltre 1.300 m2, sette beamer ad alte prestazioni e un grandioso sistema audio regaleranno a tutto il pubblico un’esperienza open-air davvero particolare. L’equipe viennese di arte cinetica LICHTTAPETE gioca con le facciate dell’edificio creando fantastici mondi di immagini, che, abbinati agli straordinari effetti audio, assicurano una grandissima emozione a tutta la famiglia. “L’imperatore Massimiliano ha aperto la strada ad una nuova dimensione della politica e della cultura europea. Sotto il suo regno, Innsbruck divenne il fulcro della politica dinastica della casata degli Asburgo, nonché luogo di pratica di numerosi artisti importanti. Già 500 anni or sono, Massimiliano era considerato “l’ultimo cavaliere” e il “primo europeo”, ma era, per i canoni medievali, un grande professionista dalla “pubblicità”: buona parte della storia della sua persona si basa, infatti, sulla perfetta presentazione che sapeva dare di sé, mettendo in scena il suo personaggio nel modo migliore.” Così dichiara Karl Gostner (presidente dell’ente turistico Innsbruck Tourismus) a proposito del protagonista dello spettacolo di luci in 3D. Con questa straordinaria presentazione multimediale, l’anno di Massimiliano avrà anche effetti a lungo termine sul turismo locale: per l’inverno 2019/2020 è prevista, infatti, una continuazione dello spettacolo di luci, con una nuova proiezione della durata di circa 20 minuti.

Tra l’altro, l’ente Innsbruck Tourismus ha tratto ispirazione dalle interessanti iniziative svolte oltreconfine: lo spettacolo “Sogno di Soliman” di Bressanone, ad esempio, ha attirato migliaia di visitatori negli ultimi tre anni, mentre il nuovo show di musica e luci “NATALIE” (in scena a partire dal 22 novembre 2018) regalerà momenti magici a tutto il pubblico convenuto. Buone notizie: presentando il biglietto del LIGHTSHOW MAX 500 si potrà ottenere uno sconto per l’ingresso allo spettacolo di Bressanone – e viceversa!

Riepilogo delle principali informazioni

Dove: palazzo imperiale Hofburg di Innsbruck: cortile interno, Rennweg 1/3, 6020 Innsbruck
Quando: dal 20 novembre 2018 al 20 gennaio 2019; da domenica a giovedì: ore 18 e 19, venerdì e sabato: ore 18, 19, 20 e 21, nessuno spettacolo il 24 e il 31 dicembre
Durata: 20 minuti – manifestazione open-air
Biglietti online: www.innsbruck-shop.com / adulti € 10,00, bambini (da 6 a 12 anni) € 3,00, ingresso gratuito per bambini sotto i 6 anni accompagnati da un genitore; la prevendita prevede speciali riduzioni per gruppi. Presentando il biglietto acquistato, gli spettatori avranno diritto ad una riduzione per l’ingresso al nuovo spettacolo di luci “Natalie” (degli stessi autori del Sogno di Soliman) a Bressanone.
Ideazione e allestimento dello spettacolo di luci: www.lichttapete.at 
Ulteriori informazioni: www.innsbruck.info/max500
...
continua

Fotografie, 300 dpi


Lightshow MAX 500

Parole chiave

Evento

Contatto media

Mag. Astrid Schösser-Pichler
ProMedia
Brunecker Str. 1
6020 Innsbruck
t: +43 512 214004-13
m: +43 664 8342425
www.newsroom.pr
astrid.schoesser@pro.media

Contatto per richieste e informazioni

Guido Vianello
Innsbruck Tourismus
Burggraben 3
6020 Innsbruck
t: +43 512 59850-155
www.innsbruck.info
g.vianello@innsbruck.info

Cartina

Anschrift

Brunecker Str. 1
Innsbruck, Österreich
Telefon: +43 512 214004

newsroom@pro.media
www.pro.media

 

Social Media

News per email

Sie wollen per Newsletter immer top aktuell informiert werden? Dann sind Sie hier goldrichtig!

ProMedia