Sci sotto il sole fascino urbano con lo speciale "SKI plus CITY pass"

Quando i primi messaggeri della primavera spuntano dal terreno e colorano allegramente la valle soleggiata, quando la vita cittadina preme all’esterno, spostandosi sempre più nelle strade e nei vicoli della città, quando in alta montagna il bianco manto invernale scintilla sotto i raggi del sole accogliente e gli appassionati di sci disegnano le ultime curve della stagione su una perfetta distesa di neve farinosa e croccante… il messaggio è inequivocabile: a Innsbruck è arrivata la primavera! La straordinaria capitale delle Alpi non si limita ad unificare città e montagna, ma sembra essere in grado di unificare anche le stagioni: le appassionanti offerte sportive invernali e le imperdibili proposte culturali primaverili possono essere combinate al meglio grazie allo speciale “SKI plus CITY Pass Stubai Innsbruck”.

Datum: 15.01.2020
Ort: Region Innsbruck
Ressorts: Familie, Freizeit, Kultur, Reise, Sport, Sport - Ski-Alpin, Tourismus
Kunde: Innsbruck Tourismus

Al mattino le ultime curve su un croccante manto di neve farinosa, al pomeriggio una rilassante passeggiata in città a gradevoli temperature primaverili, alla sera un assaggio di cultura grazie ad una delle svariate proposte dedicate – questo è forse il modo migliore di organizzare una giornata di primavera nell’affascinante atmosfera alpino-urbana di Innsbruck. Per la grande gioia di tutti gli appassionati di sport invernali che visitano Innsbruck a primavera, un abbondante strato di ottima neve è garantito fino a marzo inoltrato, e a volte anche ad aprile, grazie ad alcuni dei comprensori sciistici più ad alta quota nei dintorni della città (uno fra tutti il comprensorio di Kühtai, a ben 2.020 metri sul livello del mare).
Lo speciale “SKI plus CITY Pass Stubai Innsbruck” rende unico il soggiorno primaverile a Innsbruck, integrando alla perfezione le vaste proposte culturali e le offerte per il tempo libero con l’attività sportiva sulla neve: ne conseguono vacanze ricche di possibilità innovative, che non trovano eguali neanche a livello internazionale. Un ulteriore vantaggio: diversamente da quanto accade nelle principali mete sciistiche sotto Natale, o comunque nella cosiddetta alta stagione, i periodi di vacanza nei mesi di marzo e di aprile sono più scaglionati e meno affollati, consentendo così a tutti di avere spazio a sufficienza per disegnare ampie curve su piste perfettamente preparate. La località di Kühtai, a 2.020 metri di quota, offre una stagione sciistica particolarmente lunga (piste e impianti aperti fino al 19 aprile compreso), come anche i comprensori Axamer Lizum (aperto fino al 12 aprile compreso) e Ghiacciaio dello Stubai (presumibilmente aperto fino a fine maggio).
Affrontare discese in stile carving, disegnare strette serpentine, rilassarsi al sole e, per finire, gustare un cappuccino nell’accogliente centro storico della città – a Innsbruck, in primavera, non solo si comincia a sognare la stagione calda… la si sente già ben viva sulla pelle!

Vivere l’arte contemporanea e le usanze locali
Lo speciale “SKI plus CITY Pass” comprende 13 comprensori sciistici, 22 attrazioni turistiche e 3 piscine coperte. Tutte le attività incluse possono essere abbinate all’evento principe della stagione: dal 7 al 22 marzo 2020 avrà infatti luogo la straordinaria Biennale “Innsbruck International”, che presenta l’arte contemporanea di pregiati artisti internazionali esponendola in luoghi inconsueti, sia storici che moderni. Gli ospiti primaverili della città potranno così ammirare performances, arti visive, film e musica immersi nell’inconfondibile atmosfera alpino-urbana della città.

Conoscete espressioni come “pinca pasquale”, “camino dolce” o “topolini fritti”? No? Allora correte subito all’Ostermarkt, il tradizionale mercatino di Pasqua! Ogni anno, a primavera, nel centro storico di Innsbruck, fiorisce questo straordinario evento pasquale: un accogliente mercatino con 31 affascinanti bancarelle che, oltre ad offrire pregiati prodotti di manifattura locale, propone anche un vasto programma di accompagnamento. Le caratteristiche raganelle in legno del venerdì santo, le palmette pasquali artisticamente intrecciate, le esibizioni musicali e le tradizionali rappresentazioni in costume faranno rivivere, per tutti gli ospiti della città, le locali tradizioni pasquali. Il mercatino di Pasqua Ostermarkt si terrà dal 3 al 13 aprile 2020.

E chi desidera ancora più arte potrà approfittare del Festival di Pasqua del Tirolo (Osterfestival Tirol), che quest’anno si svolgerà dal 27 marzo al 12 aprile 2020, all’insegna del motto “Pace?”. Il Festival invita a visitare Innsbruck e Hall, attirando gli ospiti con un programma ricco di prime mondiali, di prime rappresentazioni in lingua tedesca e austriaca e di particolarissime manifestazioni. Ormai da svariati decenni il palco del Festival presenta varie forme d’arte e di musica. Nell’ambito del Festival di Pasqua di quest’anno, le rappresentazioni artistiche toccheranno, già a partire dal mercoledì delle ceneri, 40 diverse località in 40 giorni, portando varie tipologie d’arte, fra l’altro, in luoghi pubblici, negozi e istituzioni sociali, presentando musica di diverse epoche e affascinanti testi sulla tematica di quest’anno.

Lo speciale “SKI plus CITY Pass Stubai Innsbruck” nei fatti:


SKI plus CITY Pass Stubai Innsbruck – unico in tutto il mondo:
Un unico pass, disponibile a partire da 2 giorni, che include 13 comprensori sciistici, 22 attrazioni turistiche e 3 piscine coperte.

Validità:
01/10/2019 – 10/5/2020

13 comprensori sciistici inclusi:
Ghiacciaio dello Stubai (Neustift), Axamer Lizum (Axams), Skizentrum Schlick 2000 (Fulpmes), Kühtai (Kühtai), Hochoetz (Ötz), Muttereralm (Mutters), Bergeralm (Steinach am Brenner), Innsbrucker Nordkettenbahnen (Innsbruck), Serlesbahnen (Mieders), Elferbahnen (Neustift), Patscherkofelbahn (Innsbruck-Igls), Oberperfuss – Rangger Köpfl (Oberperfuss), Glungezerbahn (Tulfes)

22 imperdibili offerte di lifestyle, cultura e sightseeing incluse nell’intera area di Innsbruck (un ingresso):
Zoo alpino Alpenzoo, palazzo imperiale Hofburg di Innsbruck, torre civica, mondi di cristallo Swarovski, museo del Tettuccio d’oro, archivio della città di Innsbruck, museo dell’arte popolare tirolese, chiesa di corte Hofkirche, museo regionale tirolese Ferdinandeum, museo nell’arsenale Zeughaus, Tirol Panorama con il museo dei cacciatori dell’imperatore, stadio per il salto con gli sci del Bergisel, museo anatomico, fonderia di campane Grassmayr con annesso museo delle campane, veicoli ferroviari da museo dell’associazione Tiroler Museumsbahnen, Castello di Ambras Innsbruck, museo Audioversum, galleria Taxispalais Kunsthalle Tirol, castello Hasegg, zecca di Hall, visite guidate della città Per Pedes (1 tour), pattinaggio su ghiaccio – palaghiaccio Olympiaworld Innsbruck

3 piscine coperte incluse:
Centro per il tempo libero Freizeitzentrum Neustift, impianto saune e piscina Sauna- und Badeparadies StuBay (un ingresso alla piscina coperta per la durata di massimo 4 ore), centro per il tempo libero Freizeitzentrum Axams (un ingresso alla piscina coperta per la durata di massimo 4 ore)

Mobilità e offerte bonus:
Linee attive degli skibus e del bus turistico Sightseer Innsbruck (hop-on-hop-off)
25% di sconto sui viaggi notturni con gli impianti di risalita aderenti all’iniziativa

Link utili:
Blog: blog.innsbruck.info 
Facebook: www.facebook.com/Innsbruck 
Instagram: www.instagram.com/innsbrucktourism 
Twitter: twitter.com/InnsbruckTVB 
YouTube: www.youtube.com/user/InnsbruckTVB 
Pinterest: www.pinterest.at/innsbrucktvb/_created